cyber-brochure 2019-05-16T14:55:53+00:00

COPERTURA CYBER RISKS

Riportiamo di seguito alcuni degli aspetti più rilevanti della polizza:

– la responsabilità civile dell’Assicurato in caso di richieste di risarcimento di terzi per atti illeciti dell’Assicurato da cui derivi una violazione della riservatezza dei dati personali o confidenziali

– la responsabilità civile dell’Assicurato in caso di richieste di risarcimento di terzi per atti illeciti dell’Assicurato da cui derivi un malfunzionamento della sicurezza della rete

– la responsabilità civile dell’Assicurato in caso di richieste di risarcimento di terzi per diffamazione, plagio o violazione di copyright o negligenze dell’Assicurato nell’ambito della pubblicazione di contenuti multimediali

– le somme di denaro e le spese connesse che l’Assicurato sostiene in caso di cyber-estorsione per porre fine alla minaccia avanzata da terzi

– i costi necessari per rimuovere malware dal sistema informatico dell’Assicurato o per ricostruire i dati in conseguenza di un incidente relativo ai dati, cioè dell’accesso ai dati dell’Assicurato derivante da atti informatici dolosi, malware, hacking, uso od accesso non autorizzato, attacchi DOS, errore umano, errore di programmazione o blackout

– la riduzione del margine netto dell’Assicurato durante il periodo di indennizzo in conseguenza di un incidente di interruzione di attività, cioè all’impossibilità di accedere al sistema informatico dell’Assicurato o a dati a causa di atti informatici dolosi, malware, hacking, uso od accesso non autorizzato, attacchi DOS, errore umano, errore di programmazione o blackout.

Quanto sopra, a titolo esemplificativo e non esaustivo, esprime già la portata della copertura che è a nostro avviso indispensabile per chi rientra nelle responsabilità definite dall’accettazione della direttiva europea.

I nostri uffici sono a vostra disposizione per ogni chiarimento in merito.

SCARICA IL PDF CLICCANDO SUL BOTTONE!

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Siamo a tua disposizione!